FRIGO SOLIDALE

E LE IDEE
NON VANNO A MALE




DI COSA SI TRATTA?

7 frigoriferi, con altrettante dispense, sono collocati in diversi quartieri di Bari con lo scopo di:
– ridurre lo spreco di cibo;
– contrastare la povertà;
– favorire il foodsharing;
– promuovere l’integrazione culturale;
– creare momenti di condivisione


IN CHE MODO?

Stimolando la creazione di comunità solidali che scelgono di condividere il cibo in eccesso e costruire occasioni di incontro e convivialità.
I frigoriferi permettono sia di offrire i surplus alimentari in favore di famiglie bisognose che di mettere in condivisione cibo all’interno di spazi di lavoro o socializzazione.


COME FUNZIONA?

Associazioni locali, volontari, studenti universitari, liberi professionisti e migranti si prendono cura dei frigoriferi posti in spazi protetti ma accessibili a chiunque voglia lasciare o ritirare cibo. Una rete di volontari si occupa di coordinare le diverse attività: dalla cura e pulizia dei frigoriferi, all’organizzazione di momenti di socialità e attivazione sul territorio.


PARTECIPA AL PROGETTO

Ogni frigo diventa un’occasione per promuovere diverse azioni legate alla corretta alimentazione, al contrasto allo spreco di cibo e alla cultura della solidarietà e della condivisione
Scopri come



IL PROGETTO

Frigo Solidale

Arriva a Bari il “Frigo Solidale” , progetto ideato dall’associazione Kenda Onlus, in collaborazione con l’Aps Farina 080 onlus – Avanzi Popolo 2.0, Link- Sindacato studentesco, Zona Franka, The Hub e il Comune di Bari – Assessorato al Welfare, e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD.

Scopri di più
Client’s website
Client’s website
Client’s website
Client’s website
Client’s website
I FRIGORIFERI

Dove siamo